giovedì 12 maggio 2016

La poracciaggine



Anche se non siamo sudditi di Baby George anche noi abbiamo la poracciaggine endemica.
Per questo motivo (vorrei dire che parte della colpa è di Proletarina che mi ha fatto precipitare in un gorgo) ho iniziato a lavorare sulla psicologia della compratrice nemmeno tanto incallita.
Mi sono fatta il mio Kakebo (che non è una parolaccia) e ho chiesto l'ammissione a un gruppo Facebook che si occupa proprio di questo: cercare di capire dove cavolo vanno a finire a fine mese i nostri soldi.
Questo per me è un mistero ancora più misterioso del buco nero nella lavatrice e la smaterializzazione dei calzini.
Tra i tanti suggerimenti che ci sono in questo gruppo mi è piaciuto quello del "Risparmio delle 52 settimane".
La prima settimana metti nel tuo porcellino (io ho una balena azzurra che chiamo Giugy) 1 euro.
La seconda settimana si "conferiscono" 2 euro. La terza settimana 3 euro, ecc ecc. In questo modo dopo 4 settimane hai già 10 euro, Dopo 20 settimane, 210 euro ecc ecc fino ad avere a fine anno (se sei bravo) 1378 euro.

Ecco non credo che riuscirò mai a tenere il passo con le settimane, però mi piacerebbe avere un bel gruzzolo da qui a un anno, così magari per il nostro ventesimo anniversario io e Coso potremmo fare un bel viaggio :D

5 commenti:

  1. ahahah, ti sto rovinandooooo!
    Il gorgo tuttavia ha aspetti mooolto positivi: mi ero fissata, per la nascita della Leopolda, di avere da parte un gruzzolo interessante: ad oggi, grazie ad alcune tecniche apprese, sono perfino avanti di 300 euri rispetto al previsto! abbi fede e sarai premiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima :D :D
      E queste tecniche dove le hai apprese??? :D

      Elimina
  2. Bazzico sul web...leggo libri...e il calendario di frate Indovino!abbi fede che ti passo tutto ...:D

    RispondiElimina
  3. ma come sta andando con la sfida risparmio? e col kakebo?

    RispondiElimina