lunedì 21 novembre 2011

Il trono di spade


E' arrivato anche il Italia, Il trono di spade serie tv basata sulle Cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin.


E' un fantasy un po' particolare, molto medioevaleggiante ma con pochissima magia. In effetti gli elementi fantastici sono limitati alla presenza ancestrale dei Draghi e alla minaccia degli Estranei, presenze oscure e misteriose.


Per ora sono state trasmesse solo quattro puntante. Magari è un po' presto per fare bilanci però devo dire che per ora mi piace parecchio. Da quel poco che mi ricordo è molto fedele ai libri che sono complessi e molto articolati.


Tra i personaggi che mi piacciono di più ci sono naturalmente Ed Stark (interpretato da Sean Bean) e Jaime Lannister (il primo da sinistra, quello che sembra il Principe Azzurro di Shrek) e Jon Snow, il bastardo di Grande Inverno, Guardiano della Notte). L'unico appunto che posso muovere riguarda i metalupi: nel libro sono molto più presenti.


E' piaciuto anche a Coso!


 

6 commenti:

  1. Sai già cosa ne penso.
    Ma il barbaro ha il suo perchè....
    :D

    RispondiElimina
  2. Il barbaro è quello che ha fatto il nuovo Conan. ha fatto anche Baywatch.
    ;)

    RispondiElimina
  3. Simo l'immagine è troppo grande, almeno dal mio pc...

    RispondiElimina