domenica 19 febbraio 2012

Tea Time

A me e Coso piace molto, d'inverno, prendere un bel tea caldo a metà pomeriggio.


Quando ci sono ci inzuppiamo i biscotti (normalmente pavesini o oro saiwa... che tristezza) oppure quando va proprio di lusso una bella fetta di dolce fatto in casa. E se lo faccio io in genere il dolce è poco dolce.


Oggi pomeriggio alzo gli occhi verso Coso:


"Ah, ti sei preso due belle fette di torta! Bravo!" Ironico 


E lui serissimo:


"No! Ho fatto una fetta grande e poi l'ho tagliata a metà!"


E che cosa gli vuoi dire?


PS: la foto ha puramente carattere illustrativo

9 commenti:

  1. non  mi è chiaro; una fetta di dolce grande fa sentire in colpa Coso,ma due piccole esattamente uguali a quella grande no?
    gli uomini hanno sentieri mentali che noi donne non percorriamo...

    RispondiElimina
  2.  @proletarina: la gola e la pancia di Coso non hanno mai sensi di colpa. MAI! ;)
    @Gabibba: vero? ;)

    RispondiElimina
  3. biscotti industriali?? mai provato a farli in casa? non ci metti più di mezz'ora, e la differenza si sente :-)
    è anche vero che poi si entra nel turbine del biscottificio casalingo ;-)

    RispondiElimina
  4. @Auryn: ti prego no. Già Coso fa il pane in casa, se inizia a fare anche i biscotti sono cotta ;) 

    RispondiElimina
  5. ahah, io e lvf ci siamo divisi: lui il pane, io dolciumi e torte salate :-)

    RispondiElimina
  6.  Oh, che hai contro gli Oro Saiwa???

    RispondiElimina
  7. @Cri: diciamo che non sono i biscotti più saporiti al mondo? ;)

    RispondiElimina
  8. Touché, ma io li trovo tanto buoni comunque... e poi quale biscotto sarebbe stato altrettanto buono come orociok?
    Sono curiosa di provare quelli nuovi alla panna (mi pare).  

    RispondiElimina