domenica 7 ottobre 2007

Buono il Brusco

Eccomi qui. Tra 50 minuti partirà il treno che dalla verde e pianeggiante Reggio nellEmilia mi riporterà a Perugia dopo questo fine settimana trascorso con il mio amore. Questi due giorni qui sono stati davvero un toccasana: una pausa rilassante, ma allo stesso rivitalizzante chiusa con un giro a una mostra mercato e una buona bottiglia di "Brusco" del contadino.


Siamo stati a fare un giretto nella provincia (non troppo lontano visto che il nostro mezzo di locomozione è il mio vecchio scassone) siamo stati sulla riva del Po e a Brescello, la mitica Brescello di Don Camillo e Peppone.


LEmilia, oltre a essere una regione dalla straordinaria cucina, è terra di outlet o spacci aziendali... che non potevo lasciarmi scappare. Abbiamo visto lo spaccio della Max Mara e delle Geox, della Bassetti e di Ermenegildo Zegna. Risultato? Io sono tornata a casa a mani vuote, mentre Andrea ha approfittato di tante piccole occasioni per portare via un paio di pantaloni e una camicia davvero bella, un completo letto della Bassetti (quello con i delfini) e asciugamani, strofinacci e lo straordinario set allamericana per due di Snoopy. Ha saltoto il negozio di scarpe perché lì aveva fatto spesa la settimana scorsa. Ah, questi uomini! E poi si dice che le donne sono malate per lo shopping.


  


<!--



-->

2 commenti:

  1. Io devo assolutamente venire a Perugia, mi han detto che c'è un bell'outlet... e poi pure a Roma ce ne sono alcuni che meritano...

    : )

    RispondiElimina
  2. utente anonimo10 ottobre 2007 14:37

    Ma l'outlet è praticamente in Toscana

    RispondiElimina