giovedì 30 dicembre 2010

terrainghiottimiterrainghittimiterrainghittimi

<span style="font-family: Comic Sans MS, cursive; ">Oggi ero in palestra. A un certo punto, fatte le mie cosine mi sono affacciata sulla vetrata sopra la piscina per controllare se Coso stava ancora nuotando o se era già uscito.

C'era il mio istruttore preferito che faceva lezione di acquagym.

A un certo punto mi ha visto.

Ora, tu persona normale, come saluti una persona che consci? Un cenno della mano, no?

Lui, no!

Ogni tanto si lascia trascinare dalla musica e spesso si esibisce nel celeberrimo passo di Pulp Fiction.

Nel bel mezzo del passo alza il braccio e mi indica.

Tutta la classe si gira a guardarmi.

Terrainghiottimiterrainghittimiterrainghittimi.

Ho risposto poco convinta con un cenno della mano! 

<!--



-->

3 commenti:

  1. ma in quel momento.... te la sei calata in testa la parrucca a caschetto nero di Uma Thurman??

    RispondiElimina